Impianti

IMPIANTOLOGIA

È una metodica che consente di sostituire elementi dentari mancanti. In particolare un impianto è un elemento artificiale, di titanio, in grado di sostituire perfettamente una radice dentale naturale. In questo modo è possibile sostituire uno o più denti persi per problemi cariosi, traumatici o parodontali. L’intervento per l’inserzione degli impianti piuttosto semplice e con le nuove tecniche molto poco traumatico. In anestesia locale, si procede ad incidere la gengiva per esporre l’osso nel quale viene eseguito un foro per posizionare l’ impianto prescelto. Dopo aver posizionato l’ impianto, la gengiva viene suturata. Dopo un periodo di attesa che va dai 3 ai 4 mesi a integrazione avvenuta si può procedere alla protesizzazione. Le ultime ricerche indicano un successo per gli impianti del 97% nella mascella e del 99% nella mandibola. Inoltre è bene sottolineare che non c’è un limite alla loro durata. I primi impianti dentali risalgono a oltre trenta anni fa e la maggior parte sono tuttora perfettamente funzionanti.

 

IMPIANTI A CARICO IMMEDIATO

Il nostro studio utilizza le nuove metodiche di carico implantare immediato. Grazie a nuovi materiali e metodiche di inserzione degli impianti possibile preparare già subito un dente provvisorio in modo che il paziente esca dello studio e possa già masticare. In particolare questa metodica è molto utile per i soggetti edentuli portatori di protesi o soggetti in cui è prevista l’estrazione di tutti gli elementi residui. Il paziente infatti entra in mattinata senza i propri denti e il pomeriggio è già in grado di masticare correttamente. Questo tipo di lavoro non presenta rischi significativamente maggiori rispetto alla metodica classica, per contro presenta l’indubbio vantaggio di permettere al paziente un riabilitazione immediata con ovvi vantaggi sia funzionali che psicologici.

 

PARADONTOLOGIA

La parodontologia è una disciplina di area odontoiatrica che promuove la salute dell’individuo attraverso la prevenzione, la diagnosi e la terapia delle patologie che colpiscono i tessuti di supporto dei denti e degli impianti. Mediante corsi di aggiornamento e master annuali seguiti dal personale, il nostro studio è in grado di offrire un trattamento estremamente completo per quanto riguarda questo tipo di patologie.

 

PROTESI

L’odontoiatria protesica è quella branca dell’odontoiatria che si occupa del ristabilimento e del mantenimento delle funzioni orali, del benessere, dell’aspetto e della salute del paziente per mezzo del restauro dei denti naturali e/o della sostituzione dei denti mancanti e dei tessuti orali contigui con sostituti artificiali.

La protesi fissa è quella parte dell’odontoiatria protesica che si occupa del restauro e/o della sostituzione dei denti con elementi artificiali che non possono essere rimossi dalla bocca.

La protesi rimovibile è quella parte dell’odontoiatria protesica che si occupa della sostituzione dei denti e delle strutture contigue di pazienti totalmente o parzialmente edentuli con sostituti artificiali che possono essere rimossi dalla bocca.

Tutte queste branche necessitano di un approccio multidisciplinare e di una stretta collaborazione con il laboratorio odontotecnico al fine di ottenere un risultato ottimale sia da un punto di vista estetico che funzionale.

 

All in four